Calcio

Cordoglio per Gigi Radice Tanto affetto per ricordarlo

Tanto affetto e tanti messaggi di cordoglio da parte di tutto il mondo del calcio, che si è stretto nel dolore e nel ricordo per l’addio a Gigi Radice. L’ex giocatore e allenatore, che ha legato la sua carriera in campo ai colori del Milan e la sua esperienza da tecnico a quelli del Torino, si è spento a 83 anni dopo una lunga battaglia combattuta contro il morbo di Alzheimer.
milan e torino — Rossoneri e granata ricordano con trasporto e commozione un uomo capace di scrivere pagine di storia dei rispettivi club. ‘Il suo Milan è stato il primo Club italiano a vincere la Coppa dei Campioni. Lui, Gigi Radice, tre volte campione d’Italia in rossonero, ci ha lasciati. La Storia del calcio e tutto il Milan lo ricordano con affetto e commozione. Condoglianze sincere alla famiglia Radice”, si legge nel post pubblicato sul profilo Twitter del Milan. ”Addio, Mister Radice, colonna della nostra storia. Ieri, oggi, per sempre”, ha twittato il Torino.

quanto affetto — Ma non sono mancati messaggi di cordoglio non solo da parte degli ex club di Radice, ma anche da tanti avversari che hanno sempre stimato una figura legata a un calcio davvero d’altri tempi. Dall’Inter alla Roma, passando per il Bologna per arrivare al Verona, che ha ricordato l’epico duello per lo scudetto 1984-85. Tanto affetto e commozione: tutto il calcio piange Gigi Radice.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le più lette

To Top