Moto

Extreme XL Lagares: Bolt scatenato in Portogallo

Il ventenne pilota inglese Billy Bolt (Husqvarna) ha conquistato la vittoria assoluta nella Extreme XL Lagares disputata a Porto, in Portogallo, e valida come prima prova del World Enduro Super Series 2018. Uno spettacolare avvio di stagione per Wess che ha visto i cinque piloti ufficiali KTM e i quattro Husqvarna scendere finalmente in gara dopo la decisione della Casa austriaca di non partecipare quest’anno al Campionato Mondiale FIM EnduroGP. Al primo importante successo in una gara di enduro estremo, in quanto proveniente dall’enduro classico, Bolt si è lasciato alle spalle un altro pilota inglese, Johnny Walker (KTM) e il tedesco Manuel Lettenbichler (KTM).
determinato — Determinato a iniziare nel migliore dei modi il primo campionato World Enduro Super Series, Bolt ha affrontato sempre ai massimi livelli la tre giorni di gare del piccolo centro Lagares nei pressi di Porto. Nei due giorni di qualifiche per la finale di domenica, Bolt è partito vincendo l’Endurocross di venerdì sera. Fresco della piazza d’onore nel Campionato del Mondo SuperEnduro Indoor, Bolt sabato ha concluso in seconda posizione la spettacolare prova speciale prologo disputata nel centro storico di Porto sulle rive del fiume Ribeira che sfocia nell’Oceano davanti a oltre ventimila spettatori.
specialista — Domenica, Bolt dopo aver intelligentemente seguito come un’ombra lo specialista Walker, lo ha superato nel finale della gara di enduro estremo. Il tre volte vincitore della Extreme XL Lagares Graham Jarvis (Husqvarna) si è presentato come uno dei favoriti per il successo assoluto dei 215 partenti. Jarvis si è portato in posizione di attacco per la seconda metà della prova di domenica ma affrontando un tratto scivoloso, si è infortunato alla gamba sinistra. Dei piloti italiani in gara Alex Salvini (Husqvarna) si è ritirato per una caduta, mente Michele Bosi (Beta ha chiuso 14° assoluto. Il World Enduro Super Series proseguirà ora con il secondo round all’Erzbergrodeo Hare Scramble, in Austria dall’1 al 3 giugno.
le classifiche — 1. Billy Bolt (GB-Husqvarna); 2. Jonny Walker (GB-KTM); 3. Manuel Lettenbichler (GER-KTM); 4. Taddy Blazusiak (POL-KTM); 5. Graham Jarvis (GB-Husqvarna); 6. Cody Webb (USA-KTM); 7. Wade Young (ZA-Sherco); 8. Paul Bolton (GB-KTM); 9. Travis Teasdale (USA-Beta); 10. Pol Tarres (Spa-Husqvarna).
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le più lette

To Top