Calcio

Icardi, Wanda e l’Inter Martedì il vertice verità

C’è un tempo per tutto, dentro una trattativa. Ora è quello dell’attesa, della freddezza, dello studio di una strategia e dell’eventuale piano B, non sia mai venga buono. È soprattutto il tempo del silenzio, aspettando martedì: salvo cambi di programma, è quello il giorno indicato per il vertice tra l’Inter e Mauro Icardi per il rinnovo del contratto. Non sarà risolutivo, ma assai indicativo sul tipo di percorso che andrà tracciato per arrivare alla fumata bianca. E la mano tesa di Steven Zhang, due sere fa all’uscita del vertice dirigenziale, è servita proprio ad abbassare la tensione. Non cambiano le posizioni, sia chiaro. Però in fondo ai venti di guerra tra le parti, che hanno punti di vista opposti su diverse questioni, c’è qualche segnale di pace. C’è, in pratica, la volontà reciproca di lavorare a un rinnovo fino al 2023.
LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SULLA GAZZETTA IN EDICOLA OGGI.
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le più lette

To Top