Formula 1

Il giovane George Russell alla Williams nel 2019

La Williams ha annunciato il primo dei suoi piloti per la prossima stagione: è il giovane britannico George Russell, che debutterà così in F.1, con un accordo pluriennale, dopo aver disputato due sessioni di Libere con la Force India ed effettuato quattro test con la Mercedes. Il 20enne britannico, infatti, è un prodotto del programma Junior della Mercedes, di cui fa parte da inizio 2017, e si è già messo in luce nelle categorie propedeutiche alla F.1. Russell, già campione in carica della GP3, è attualmente in testa al mondiale di Formula 2 con 37 punti di vantaggio da Alexander Albon.

lancio dei giovani — “Abbiamo sempre cercato di promuovere e far crescere giovani talenti alla Williams, e George si adatta perfettamente a questo disegno – ha detto il vice team principal Claire Williams -. È un pilota già molto apprezzato nel paddock, la cui carriera osserviamo da un po’, e che crediamo sia perfetto per il nostro team per impegno, passione e dedizione.
prestigio e onore — “È un grande onore entrare a far parte di un team del prestigio e il blasone come la Williams – ha detto Russell -. La F.1 è stata un sogno per tutta la vita e guardando le gare quando ero bambino, mi sembra surreale che ora mi schieri in griglia al fianco di piloti che ho ammirato per anni. Ringrazio Claire e tutti alla Williams per la fiducia accordata, così come Toto (Wolff) e il team di Mercedes per il loro fantastico supporto in GP3 e F.2. Sono entusiasta di iniziare a lavorare con tutti a Grove e di fare i primi passi come pilota di F.1 e non vedo l’ora di essere a Melbourne il prossimo anno per iniziare questo emozionante viaggio”.
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le più lette

To Top