Moto

Pedrosa, botto fatale Deve operarsi al polso

Epilogo amaro del week end argentino per Dani Pedrosa: lo spagnolo, caduto in avvio dopo un contatto con il francese Johann Zarco, si è infortunato alla mano destra urtando violentemente sull’asfalto dopo essere stato sbalzato dalla sua Honda. Dopo un accertamento al sue rientro in Spagna la situazione emersa è stata tale da richiedere la sala operatoria per il polso destro. L’intervento, eseguito dal professor Mir alla clinica Dexeus di Barcellona, definirà i tempi di recupero. Il prossimo GP, quello degli Stati Uniti, ad Austin, è in programma il 22 aprile: mancano dieci giorni per tornare in pista per le prime libere.
rins, rinnovo in vista — Dalla Spagna, intanto, rimbalza la notizia del rinnovo, non ancora ufficiale, ma molto ben avviato, fra Rins e la Suzuki. Il giovane spagnolo, che in Argentina ha centrato il suo primo podio in MotoGP, dovrebbe restare con il team di Hamamatsu fino al 2020.
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le più lette

To Top