Volley

Volley e beach volley: la strada verso i Giochi

La Federazione Internazionale di pallavolo ha reso noto il processo di qualificazione ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 per pallavolo e beach volley. Nella pallavolo si qualificano 12 formazioni maschili e altrettante femminili. Il Giappone ha già un posto assicurato in qualità di paese ospitante. Non qualificano all’Olimpiade né i Mondiali né gli Europei. Il processo di qualificazione si dividerà in due tappe.
tornei di Qualificazione intercontinentale — 6 posti in palio: nel 2019 si svolgeranno sei tornei (composti da 4 squadre ciascuno). La prima classificata di ogni torneo staccherà il visto per i Giochi. Ai tornei prenderanno parte le migliori 24 formazioni del ranking mondiale, aggiornato al 1° gennaio 2019, che saranno divise in base al sistema della serpentina secondo il seguente schema: Pool A: ranking 1, 12, 13, 24. Pool B: 2, 11, 14, 23. Pool C: 3, 10, 15, 22. Pool D: 4, 9 16, 21. Pool E: 5, 8, 17, 20. Pool F: 6, 7, 18, 19.
Tornei di Qualificazione Continentale — 5 posti in palio: nel gennaio 2020 si svolgeranno cinque tornei organizzati dalle confederazioni continentali (AVC Asia, CAVB Africa, CEV Europa, CSV Sud America, NORCECA Nord e Centro America). Le nazionali vincenti di ciascun torneo si qualificheranno ai Giochi Olimpici. Ai tornei di qualificazione continentale non prenderanno parte le formazioni già precedentemente qualificate.
L’Italia sarà sede di un torneo preolimpico.
BEACH VOLLEY — Al torneo olimpico parteciperanno 24 coppie maschili e altrettante femminili. Un posto in ciascun tabellone è già occupato dal Giappone in qualità di Paese Ospitante. Per essere eleggibili gli atleti devono avere partecipato, in un arco temporale che va dal 1° settembre 2018 al 14 giugno 2020, ad almeno 12 eventi. Il ranking olimpico verrà stilato prendendo in considerazione i 12 migliori risultati nel periodo precedentemente indicato. I tornei che daranno punti per il ranking olimpico saranno: Campionati del Mondo 2019, Tornei World Tour 1-5 stelle (una tappa da 5 stelle sarà organizzata a Roma a giugno prossimo), le Finali dei Circuiti Continentali. Il processo di qualificazione seguirà queste tappe: Torneo di Qualificazione Olimpica (2 posti in palio): le due vincitrici dei play off del torneo si qualificheranno per i Giochi Olimpici. Il torneo si disputerà in Cina.
Campionati del Mondo (1 posto in palio): la coppia che si aggiudicherà la rassegna iridata in programma ad Amburgo dal 28 giugno al 7 luglio 2019 conquisterà la qualificazione.
Ranking Olimpico al 15 giugno 2020 (15 posti in palio): le 15 migliori coppie del ranking olimpico (alla data del 15 giugno 2020) avranno diritto a disputare i Giochi di Tokyo.
Continental Cup (5 posti in palio): il processo si concluderà il 28 giugno 2020. La competizione è suddivisa in prima (maggio-giugno 2019), seconda (maggio 2020) e fase finale (23 al 28 giugno 2020). La prima classificata di ogni Continental Cup staccherà il visto per le Olimpiadi. Nella competizione ogni nazione sarà rappresentata da due squadre per sesso e alla fase finale non prenderanno parte le formazioni già precedentemente qualificate.
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le più lette

To Top